Disciplinare interno

19:06:00 Neway 0 Comments


Il nostro disciplinare di produzione del miele e degli altri prodotti dell'alveare ha come obiettivi primari il benessere e la salute delle famiglie di api che accudiamo e il rispetto dell'ambiente. Un'attenzione costante che si riflette nell'alta qualità, nella naturalità e nel sapore unico di tutto ciò che con amore e passione produciamo. Ne elenchiamo qui di seguito i principali aspetti per meglio comprenderne le finalità. 


  • Utilizziamo solo arnie di abete massiccio

Al Giardino delle Ninfe desideriamo che le api trascorrano la loro vita in arnie che si avvicinino il più possibile al loro habitat originario (cavità degli alberi, grotte o sotto sporgenze per proteggersi dagli eventi atmosferici): per questo utilizziamo per loro solo arnie in abete massiccio, perché crediamo siano la soluzione più vicina al disegno naturale.

La volontà di massimizzare i profitti e di abbattere i costi ha portato all'approdo sul mercato di arnie di plastica/polistirolo, oggi molto usate per la loro leggerezza e per la possibilità di essere smontate con facilità. Siamo contrari all'utilizzo di questi strumenti. 


  • Per gli affumicatori con cui tranquillizziamo le api usiamo solo aghi di pino marittimo 

Per tranquillizzare le famiglie di api quando i nostri apicoltori ne verificano lo stato, utilizziamo - con parsimonia - affumicatori con fumo prodotto esclusivamente dalla combustione di aghi di pino marittimo, spontanei, raccolti nelle immediate vicinanze degli alveari e fatti essiccare al sole. 

Spesso gli apicoltori utilizzano negli affumicatori carta di riciclo, come fogli di giornale o cartone stampato, contenenti inchiostri, solventi, etc. Siamo contrari all'utilizzo di questo tipo di materiali infiammabili potenzialmente dannosi per la salute delle api.


  • I nostri apicoltori non amano la plastica

La plastica è bandita in tutte le operazioni che prevedono il contatto con le api: utilizziamo esclusivamente strumenti e contenitori di acciaio inossidabile, legno e vetro.


  • Per combattere l'acaro Varroa, dannoso per le api, utilizziamo esclusivamente prodotti naturali e solo quando necessario

L'acaro Varroa destructorinsieme a tutti i prodotti chimici utilizzati in agricoltura quali pesticidi e diserbanti, è un vero flagello per le api, essendo un parassita in grado di farne collassare in breve tempo intere famiglie. Per tutelare il benessere delle api questo acaro si deve combattere e ciò può essere fatto in diversi modi. Al Giardino nelle Ninfe utilizziamo esclusivamente soluzioni naturali, che vengono somministrate non in periodo di fioritura e di bottinamento.


  • Nella fase di lavorazione i prodotti del Giardino delle Ninfe non toccano mai la plastica

Nelle varie fasi di lavorazione dei prodotti del Giardino delle Ninfe sono ammessi unicamente strumenti in acciaio inossidabile e in legno: disopercolatori, smielatori, leve, coltelli, etc.  sono tutti fatti di questi due materiali.

La plastica, derivato del petrolio, potrebbe rilasciare molecole dannose per l'organismo umano. Per evitare il rischio di contaminazioni preferiamo spendere di più per le attrezzature, ma essere certi di offrire ai nostri clienti il miglior prodotto possibile.


  • Il nostro miele non subisce mai trattamenti termici

La cristallizzazione è un processo naturale in quanto il miele è una soluzione soprasatura di zuccheri, che inizialmente solubili tendono a tornare allo stato saturo: questo comporta che il miele venga estratto allo stato liquido ma che poi, salvo alcune eccezioni, in un tempo variabile si solidifichi. Trattandosi di un evento fisico che in alcun modo modifica la qualità e la commestibilità del prodotto, consentiamo che questo avvenga indipendentemente dalle esigenze del mercato, che vedono i consumatori maggiormente invogliati all'acquisto di miele allo stato liquido, ottenuto spesso attraverso il riscaldamento del prodotto già solidificato. Questo trattamento termico comporta la perdita di sostanze termolabili importanti. Preferiamo quindi proporre ai nostri clienti un miele cristallizzato, piuttosto che un miele più povero e manipolato ma più facilmente commerciabile per una mera questione estetica. 

..e molto altro!